08.08.2022

l'architettura è un cristallo

uffici in un palazzo di Gio Ponti a Monza

Il progetto


l’architettura è un cristallo, sottotitolo de “Amate l’Architettura” libro/manifesto di Gio Ponti, è il nome di questo progetto per uffici in un palazzo dello studio Ponti, Fornaroli e Rosselli del 1962.
Gli spazi di lavoro si sviluppano intorno a una piazza centrale la cui forma richiama quella delle finestre, giocata sull’inclinazione delle linee e sottolineata dai rilievi delle piastrelle di rivestimento.

l’architettura è un cristallo, sottotitolo de 
La reception nel progetto è ruotata rispetto all’ortogonalità obbligata degli spazi lavorativi: questa eccezionalità è rafforzata dalle fitte linee dei materiali utilizzati, vetro e legno cannettato, citazione dei materiali già presenti nell’atrio originale dell’edificio.
Il corpo illuminante disegnato ad hoc è chiaro tributo alla lampada Fato, disegnata dal maestro per Artemide nel 1967 e di cui sono da considerarsi prototipi le lampade che illuminano l’atrio.

Dove


Monza


Inizio cantiere: febbraio 2022

stato di avanzamento lavori
28%
facciata disegnata da Gio Ponti a Monza
facciata di un palazzo di Gio Ponti a Monza
Precedente
Successivo
particolare di finestre disegnate da Gio Ponti a Monza
dettaglio delle piastrelle della facciata disegnata da Gio Ponti a Monza